Ancora una volta quest’incubo.

Dal blog Satine questo racconto, intrigante.

È un piccolo paese, le vie del centro strette e tortuose. In piazza ci sono le bancarelle del mercato, stamattina.

Le stradine sono affollate, piene di uomini e donne con vestiti ingombranti, i capelli coperti da un velo che incornicia il volto e grandi cesti sotto braccio, per riporvi la frutta e la verdura che acquisteranno. Qualcuna tiene per mano un bambino.

Leggi l’articolo Ancora una volta quest’incubo.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.